Ispirazione nel mondo della comunicazione: Alessandra Giani

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Ispirazione nel mondo della comunicazione e produzione creativa. L’ispirazione ci accompagna, e come si dice non dà preavvisi, la produzione spesso conferma le idee e il lavoro di team produce sempre i migliori risultati.

Di seguito l’intervista di Mediastars, il Premio Tecnico della Pubblicità, ad Alessandra Giani, Founder and owner di Eventum, considerata una figura professionale da cui prendere ispirazione nel mondo della comunicazione.

Come nasce l’ispirazione, per un creativo di oggi? Dove traiamo la nostra “ispirazione” che ci porta a rivelare ciò che esiste ma è nascosto?

Il periodo di lockdown ha dato a noi creativi la possibilità di riflettere, di far valere il codice etico che abbiamo sottoscritto alla creazione delle nostre imprese, di creare rete con i nostri collaboratori in una atmosfera surreale, volta sì alla sopravvivenza dell’azienda ma anche e soprattutto alla creazione di una nuova opportunità per arricchire i nostri servizi ai clienti. È infatti nostra opinione che bisogna costruire sinergie trasversali per coprire al meglio, in modo professionale, il cliente in ogni sua necessità. In pieno lockdown, l’11 aprile, abbiamo gestito la prima Ostensione digitale della Sindone, che è stata visualizzata da oltre 4 milioni di persone. Un esempio, questo, a nostro parere, di ispirazione nel mondo della comunicazione.

Come riconoscere la consapevolezza delle proprie competenze nel nostro ambito lavorativo? Come misurarsi con questo aspetto nello svolgimento dell’attività professionale?

Abbiamo creduto nella consapevolezza delle nostre competenze, e abbiamo ampliato il nostro pacchetto digital acquistando una regia ad hoc per gli eventi virtuali.

Nel nostro mondo condiviso non ci si può più permettere di agire da soli. Con chi costruire alleanze per rispondere alle esigenze del mercato di oggi?

Noi abbiamo sviluppato, ancor più, le nostre forze, che sono le relazioni pubbliche, svolte con alleanze e team working, dimostrando così che uniti si vince la guerra, mentre da soli possiamo solamente vincere una battaglia. Altro grande esempio, questo, di ispirazione nel mondo della comunicazione.